Il mondo dello spirito

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Giovanni ha detto:

    una grandissima studiosa di questa materia è stata Elisabeth Kübler-Ross è stata una psichiatra svizzera. Viene considerata la fondatrice della psicotanatologia e uno dei più noti esponenti dei death studies.

    suoi testi consigliati :La morte è di vitale importanza,Impara a vivere impara a morire, La morte e la vita dopo la morte, vivi ora e oltre la morte

  2. Adelia Wadenström ha detto:

    Insegniamo ai bambini la differenza tra “nomi concreti” e “nomi astratti” come tavolo e amicizia per esempio e poi facciamo noi stessi difficoltá a “credere” a qualcosa di astratto come l’esistenza del Mondo spirituale solo perché non é concreto come il Mondo fisico. Anche i sentimenti amore, odio, amicizia ecc. sono astratti e non li tocchiamo eppure li sentiamo e ci crediamo. Chiamiamo noi stessi “essere pensanti” quando anche il pensiero non si puó né vedere, né toccare… il Mondo spirituale é dentro di noi ed intorno a noi cosí come e tanto quanto il nostro pensiero. Peccato che sia stato invece allontanato, separato e spedito chissá dove fino ad arrivare addirittura a negarne l’esistenza. 🙁

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *